incontri donna bolzano Rogue One: ecco com'è nato il terzo atto del film

annunci gratis donna cerca uomo

donne sole udine Nonostante la sua natura da spin-off, Rogue One: A Star Wars Story ha presto riscosso un grande successo, incassando circa mezzo miliardo di dollari al box office mondiale. Tra i grandi risultati e la sceneggiatura riuscita, però, i dubbi del pubblico divergevano tutti verso il montaggio del film, che era stato precedentemente modificato dalla produzione, con scene interamente rigirate o cancellate. Ebbene, a distanza di un mese dalla sua uscita nelle sale, John Gilroy, montatore della pellicola, ha potuto dire la sua. Vi lasciamo alla sua dichiarazione, ricordandovi che contiene spoiler sulla parte finale del film: “Stavano provando a uscire fuori dal comune involucro di un film di Star Wars. Quando lo fai, però, rischi sempre di superare una certa linea. Vuoi diversificarlo rispetto agli altri capitoli della serie, ma vuoi anche renderlo una parte consistente della saga di Star Wars. La parte più difficile è stata proprio quella di trovare un equilibrio. Il salto emozionale del film, poi, è stato particolarmente ponderato. Sono contento del risultato finale, con l’amarezza della morte e l’imprevedibile scena di azione successiva. Vedere Leila, poi, ti fa comprendere che dopo qualche minuto sarebbe cominciato il primo film della serie. Scombussola il tuo stato emotivo senza, però, manipolarlo eccessivamente.“

donne di verona

siti di incontri bolzano Questo sito consente l'invio di cookies, inclusi cookies di profilazione di terze parti. incontri messina annunci